Scuola e schizofrenia comunicativa

Riprendiamo l’articolo http://www.repubblica.it/scuola/2015/02/14/news/scuola_merito_insegnanti-107325416/ di Repubblica per un breve commento metodologico.

Gli schizofrenici sono almeno 2.

Il buon Faraone…. (che annuncia in perfetto stile “prima parlo e poi magari domani cambio idea”) che la folle idea di prevedere una quota fissa di insegnanti meritevoli è stata già abolita, cassata, cancellata e si prevede un budget massimo. La cosa è talmente banale agli occhi di noi cittadini abituati a confrontarci col merito (quando possibile) che ci stupiamo che sia stata pensata prima e smentita poi. Pretendere infatti che ogni anno i meritevoli siano sempre un numero fisso non fa che riproporre un meccanismo a rotazione esattamente contrario a quello che si vuole istituire.

Il giornalista….. che pubblica una notizia titolandola in modo confuso, e tendenzioso, oltre ad infilarci dentro altri elementi di discussione, in un pateracchio di considerazioni, citazioni, punti di vista, sigle sindacali, numeri non contestualizzati.

Non sappiamo quale dei due personaggi ci preoccupa di più: il Faraone vuoto o il Giornalista ignorante. Diremmo: per il danno che può fare sicuramente il primo, ma per il potere reale che ha il secondo.

Liberiamoci!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...