Liberiamo.org – nuovo layout per smartphone

Liberati e Liberandi carissimi,

oggi va in onda il nuovo sito ottimizzato per cellulari e tablet.

Nuovi colori riposanti, grafica più essenziale, focus sulla pagina principale (che continuiamo a ritenere la Scuola) con evidenza di alcuni degli argomenti più interessanti ecc.

Menu rapido che non occupa spazio.

Prossimamente una ristrutturazione dei video disponibili, con ridisegno di alcune pagine.

Insomma: non si dorme mentre il Governo cincischia, l’Expo si completa (forse) e il mondo si interroga su che direzione prendere.

Liberiamo va avanti e vi segue anche quando siete tentati di usare WhatsUp, giocate in metropolitana o semplicemente guardate lo smartphone perché vi rendete conto che tutti gli altri lo fanno.

Fatelo anche voi, usate il pollice o l’indice (non il medio), leggete Liberiamo.Org

Il Presidente, vostro Servente, di Liberiamo.

Liberiamo non si USURA!

Carissimi lettori,

dopo il paper sulla collaborazione internazionale che ha suscitato tanto interesse (e tanti commenti) torniamo al vil denaro che in questo Paese abbonda, ma spesso nel posto sbagliato.

In particolare non arriva alle imprese ed ai privati “non introdotti” e quando arriva costa parecchio, troppo, troppissimo.

Usiamo la parola strozzinaggio? No, perchè lo strozzinaggio vero lo fanno signori poco eleganti e poco raccomandabili, che magari non si lavano tanto e vivono in palazzoni sovraffollati, senza parlare un buon italiano.

Quando ci si mettono i signori della finanza o i burocrati bancari si chiama usura e a volte non lo fanno nemmeno apposta tanto sono complicate, disattese e contradittorie le norme che si dovrebbero applicare.

Quindi tra autorità che si accavallano, norme che si accavallano, sentenze che si accavallano…. prendete un the, mettetevi tranquilli e leggete qua sotto dopo aver accavallato le gambe:

Usura ed Anatocismo – Liberiamo

Liberiamo.