Valentina ride…

Cominciamo oggi a pubblicare una delle 5 poesie di Piergiorgio Viti, tratte dal suo lavoro Se le cose stanno così, pubblicato da ITALIC.

“Se le cose stanno” così è un omaggio, nel titolo, a Sergio Endrigo, a un tempo che non c’è più. La provincia di cui si parla è una provincia quasi scomparsa, baldiniana, popolata di personaggi che incarnano l’umanità, nei suoi valori più universali: c’è infatti l’ossessa, c’è l’ipocondriaco, c’è il radiocronista del sabato che racconta a nessuno la sua partita, perché nessuno lo ascolta, c’è Mario che scrive un testamento sotto l’effetto di un aperitivo. Nella provincia marchigiana che l’autore descrive, la vita, nelle sue sfaccettature, e la morte, sembrano toccarsi, sondando a volte l’onirico, senza mai oltrepassarlo.

Le altre poesie seguiranno, irregolari come i sogni, nei prossimi giorni.


 

 

Ride Valentina, ride

seduta sul divano,

dice che ha una parrucca diversa

per ogni occasione, che le mani

a volte non afferrano gli oggetti.

“Parestesia si chiama” , ma in fondo le cose

stanno bene dove stanno, e per qualsiasi

bisogno ha angeli custodi

in tutto il quartiere. Insomma

il cancro è una pacchia, penso,

mentre accendendosi una sigaretta

mostra delle foto, è felice.

“Devo morire di cancro,

mica di depressione” e poi

racconta di strani liquidi

che le escono dai piedi,

ogni volta che va dalla tossicologa.

“Sei quasi Gesù”, le dico, “ti manca

una Maddalena che te li asciughi

quei piedi”, mentre lei continua a ridere.

Ride Valentina, ride

non sa che i suoi occhi fanno più luce

di un intero pomeriggio a Roma.

Un pensiero su “Valentina ride…

  1. Un ritratto intenso, lirico-narrativo, disegnato con grande empatia umana e uno stile insieme psicologico, fluido e capace di raccontare in modo sintetico e coinvolgente una storia, un’anima…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...